CHI SIAMO

img_7673MARTA SEBBEN

AMBITO PREVENTIVO-EDUCATIVO

PSICOMOTRICISTA

Sono Marta Sebben , diplomata  in psicomotricità all’Istituto Italiano di A.M Wille, Scuola storica a Milano. Artista autodidatta, amante dei colori e della poesia ho sempre creato, usando tanti materiali diversi, sentendo quanto i linguaggi artistici mi facessero bene portandomi sollievo, ho deciso quindi, di conseguire il corso di formazione in arte terapia alla scuola Civica di Animazione socio-pedagogica a Milano. Inoltre, amante dell’acqua, ho conseguito anche il corso di acquaticità all’università dell’acqua di Mammole e quello di acqua-psicomotricità di Mondo Liquido.

Ho lavorato per diversi anni nelle scuole a partire dalla sezione primavera (2-3 anni), fino alla scuola secondaria, con progetti di prevenzione al disagio attraverso la metodologia integrata di psicomotricità e utilizzo del linguaggio artistico.

Creavo diverse istallazioni artistiche collettive all’interno delle scuole.

Lavoro anche in privato, in interventi individuali, con bambini con deficit di varia natura e adulti che vogliono lavorare su sé stessi, che vogliono rimuovere blocchi e e superare traumi.

Lavoro con le donne in cinta e le neo-mamme con i loro piccoli, in laboratori di condivisione e stimolazione sensoriale per un buono sviluppo delle competenze cognitivo-relazionali.

Ho Creato il  progetto di CAMPO ZOE’, in cui  le attività  proposte uniscono, le due discipline  per promuovere lo sviluppo dell’intelligenza interiore, del benessere e dell’autostima, lavorando con laboratori esperienziali, attività ludico-espressive e di psicomotricità, mirate e specifiche per fascia di eta’.

AMBITO TERAPIA

TERAPISTA DELLA NEURO E DELLA PSICOMOTRICITA’ IN ETA’ EVOLUTIVA

dott.ssa Giulia Puerari

Le esperienze di lavoro in questo campo riguardano

– l’educazione e la prevenzione psicomotoria di gruppo per bambini e ragazzi, a cominciare dal nido fino alla scuola media (scuole pubbliche e private) e presso palestre private;

LA LOGOPEDISTA Dott.ssa PAMELA CALDARINI

Sono specializzata in logopedia per l’età evolutiva, riabilitazione del linguaggio e della comunicazione verbale in pazienti in età scolare, in counseling  di logopedia per pazienti in età evolutiva con particolare attenzione agli aspetti che coinvolgiamo l’attività oculo-motoria e pratica associate o meno a malaocclusione dentale, con pazienti con disabilità gravi associate (paralisi cerebrali infantili).

Ho lavorato in ambito scolastico come insegnante di sostegno nella scuola dell’infanzia con particolare riguardo agli aspetti di inclusione ed interazione sociale, comunicativa e affettiva di bambini affetti da sordità profonda.

Ho lavorato sempre in equipe, in gruppi di lavoro multidisciplinari quali per esempio, il centro di posturologia oculare applicata. acquisendo buone capacità di mediazione. Per me è fondamentale riuscire ad essere sempre in osservazione non giudicante, utilizzo infatti il metodo metacognitivo-relazionale volto al raggiungimento del miglior stato di autonomia e benessere dei pazienti, lavorando sulle capacità presenti per ridurre il gap con le loro difficoltà anche in presenza di deficit o disabilità associate. Il percorso è centrato quindi, sulla persona e sul suo ambiente con particolare riguardo per il vissuto interno e tono dell’umore.

Per tanto ci avvalgo della consulenza, quando serve, di psicologi dell’età evolutiva e della famiglia.

 

AMBITO CULTURALE

14248946_10209332027410865_1031701997_nABDOULLAY ABLO TRAORE’

Sono un musicista di grande esperienza, del Burkina Faso, di etnia samble, percussionista e pluristrumentista.

Grazie alle mie radici, porto nella mia musica la mia tradizione, come un GRIOT, (cantastorie), racconto storie ricche di suoni e melodie particolari, che stimolano la fantasia e la voglia di viaggiare. di etnia Sambla. Mi sono formato nel quartiere Bolomakotè, ed ho iniziato all’età di 6 anni a studiare i ritmi, i suoni ed i canti della musica tradizionale del mio paese.

A 15 anni sono entrato nel gruppo Yelemba Farafina di Bobo Dioulasso, partecipando a diverse competizioni nazionali organizzate tutti gli anni in Burkina Faso in occasione della settimana della cultura nazionale Burkinabè e vincendo più volte il primo posto. Con questa troupe ha inciso un CD come solista di doundoun.

A 17 sono entrato a far parte del gruppo musicale Sababougnouma di Bobo Dioulasso sempre come polistrumentista. Con questa formazione ha partecipato ad una tournè in Francia ed alla registrazione di 2 CD. Divenuto cantautore e compositore a 20 anni forma il gruppo Kandià con il quale partecipa ad una tournè in Italia nel 2001.

Nel 2002 entra a far parte del gruppo MiriyaBah sempre di Bobo Dioulasso come compositore e polistrumentista e partecipa ad un’altra tournè italiana. Nello stesso anno si trasferisce a Milano e fonda l’Associazione Culturale Arci SINITAH. Inoltre, da ottobre 2006 collabora con l’Orchesta di Via Padova con la quale ha inciso tre album: “Tunjia” nel 2008 e “Stanotte!” nel 2011. In febbraio 2015 è uscito il terzo album “Acqua”.

 

Commenti chiusi