DANZA GIOCO

DANZA GIOCO 2-3 anni

BIMBI creativamente in danza…come i bambini si esprimono e imparano attraverso il CORPO CHE DANZA

Di Marta Sebben

 

Integrare gli aspetti creativi della danza è un’azione che sostiene gli aspetti funzionali e cognitivi , senza separarli dagli aspetti espressivi e narrativi del corpo che danza. Inoltre, lasciare alla spontaneità il movimento nascente del bambino ha una funzione di benessere psico-emotivo.

Un aspetto molto importante nello sviluppo dei bimbi, nei primi anni di vita e’ l’integrazione sensoriale, che viene nutrita ed allenata principalmente dal gioco libero e dal movimento, per questo è fondamentale che i bambini abbiano tempo e libertà all’interno del percorso.

Durante ogni incontro, i bambini infatti, hanno uno momento libero, da me non organizzato (dall’esterno, può sembrare dispersivo e non guidato), in cui loro possano ideare e organizzare le proprie condotte ludiche, uno spazio in cui, dopo aver loro proposto stimoli al movimento, possano rielaborare ed esperire il proprio corpo in tutti i suoi possibili atti motori, creando dentro di se’ organizzazione delle azioni e del pensiero, abilità sociali e creatività. L’integrazione sensoriale, mette tutto assieme, andando a creare un “unicum” a partire dalle singole sensazioni, si crea un tutto che è superiore alla somma delle singole parti, superando la frammentazione relativa alle singole sensazioni, generando costruzione dell’identità.

La capacità di astrazione futura legata alle capacità scolastiche di lettura-scrittura e far di calcolo, sono facilitate da una sostenuta attività ludica e psicomotoria.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi