L’anno scolastico sta per iniziare….

E’ nata una rassegna dedicata a incontri per genitori e figli, l’Atelier dei grandi e dei piccoli che prende il nome di

CAMP’OFFICINA!!!!

Uno spazio e un tempo in cui vivere lo spazio di Campo ZOè, come un Campo in cui fare esperienza e crescere grazie alla possibilità di esprimersi. Infatti, dentro di noi in silenzio si nasconde un artista, una voce che quando emerge ci può sorprendere e creare inaspettatamente opere d’arte.

 

Per i bambini emergere con creatività, permette di accrescere la motivazione al superamento dello sforzo di apprendimento, dando valore ed importanza a ciò che sta dentro di noi, quando viene messo in luce e condiviso, inoltre, permette di oltrepassare le difficoltà legate ai sentimenti di frustrazione e non riuscita, superandole grazie ai compagni e alla presenza  del genitore, che dovrà assieme al figlio recuperare la propria
parte bambina, solo per il piacere di giocare con i materiali con i colori.

Uno dei risultati più importanti è il solo fatto di mettersi in una posizione paritetica e di cercare soluzioni insieme.

In una visione Maieutica, Marta Sebben crea le condizioni favorevoli perché ogni partecipante di qualsiasi età, possa attingere dal proprio silenzio per ascoltare la guida che attraverso le mani creerà un oggetto, un’ immagine delle parole, che veicolano sentimenti ed emozioni. Collegarsi al proprio sentire creativo e sviluppare le competenze artistiche e cognitive, permette lo sviluppo dell’intelligenza non separata dalla propria sensibilità ed emotività. In un’ottica non giudicante o competitiva, qualsiasi opera che emergerà dalle proprie mani, sarà il frutto del sapere nascosto dentro di noi.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi