ZOÈ NEL PANCIONE

 CREATIVA IN GRAVIDANZA

Un percorso di raccolta e semina di aspetti del sé, vissuti e sperimentati e raccontati, per le mamme che vogliono ritagliarsi uno spazio dal fragore della vita quotidiana, attraverso la creazione di un DIARIO D’ARTISTA, CON TECNICHE MISTE e la creazione di giochi che saranno regali per lo sviluppo del proprio bimbo.

Non è più un segreto che la capacità di apprendimento naturale e spontaneo del bambino avvenga si dal concepimento e durante tutta la durata della gestazione neo-natale, sono numerose le scoperte e gli insegnamenti di medici, come per esempio Alfred Tomatis, che ci informano dell’importanza della vita neo-natale. L’embrione che diventa feto, si evolve oltre che per gli aspetti morfologici, neuro-motori, fisiologici, anche già cognitivi, introducendo nella sua primissima esperienza di vita l’atmosfera che sente nella pancia della sua mamma. Il vissuto, i suoni interni del corpo, il battito del cuore, la voce della mamma sono le prime tracce impresse nel cervello in evoluzione del piccolino, che raccoglierà informazioni, da integrare con il suo bagaglio esistente in potenza delle sue conoscenze.

Nessun aspetto è scindibile, nelle attività per le future mamme, vengono proposti momenti di de-faticamento fisico, trovando momenti di rilassamento e de-faticamento emotivo.

 

Commenti chiusi